IL Forum  “Rifiuti Zero

Il Forum  vuole coinvolgere il maggior numero possibile di soggetti in una rete che condivida gli stessi valori elementari, e sensibilizzare il nostro Paese su uno dei più grandi scempi che sta subendo, sotto silenzio e da troppo tempo: la scorretta gestione dei rifiuti ed il suo incenerimento.

L’attività speculativa in questo campo sembra non conoscere crisi di sorta e, forti delle nostre reti di volontari, registriamo e verifichiamo continuamente le voci di protesta che si levano a livello locale. Attraverso il Forum intendiamo presto mettere in campo azioni concrete per contrastare questa deriva che sta privandoci per sempre di beni comuni fondamentali: la nostra salute ,i nostri territori, l’ambiente che ci circonda  e la loro bellezza. La loro salvezza è legata indissolubilmente alla nostra qualità della vita, ciò che ci ha reso orgogliosi e famosi in tutto il mondo.

Produrre rifiuti COSTA! Dobbiamo Pretendere la tariffa puntuale che premia i cittadini responsabili facendoli pagare per quanto indifferenziato si produce. Occorre riprogettare i prodotti in modo eco-efficiente (DfE), coinvolgendo il mondo del design e dell’industria, attraverso una più attenta valutazione del loro ciclo di vita (LCA) e la strategia della responsabilità estesa del produttore (EPR).

Al forum potranno aderire cittadini ed associazioni , con unico obiettivo la “mission” indicata sopra.

I cittadini, non facenti parte di associazioni, potranno costituire dei comitati locali che avranno il compito di aggregare iniziative  da attuare  sul proprio territorio e condividere le iniziative nella rete del forum.

Le associazioni, grandi o piccole ,che decideranno di entrare a far parte del forum Rifiuti Zero, potranno  sostenere iniziative con unico scopo quello di sostenere il Forum Rifiuti Zero.

Il Forum Rifiuti Zero è  un aggregato di cittadini e associazioni  che, mantenendo le peculiarità di ciascun soggetto, intende perseguire un unico obiettivo: Una corretta gestione dei rifiuti, una riprogettazione degli stessi e lo smantellamento degli inceneritori.

Per arrivare a questo obiettivo ,  

Il nascente Forum  intende mettere in campo una serie di azioni concrete per fermare l’incenerimento dei rifiuti. 

 

 

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page